You are currently browsing the tag archive for the ‘Sid’ tag.

Max Olla sul Blog Balloons dedica molto gentilmente un lungo post-intervista dedicato a wacosky road e al suo autore (che sarei apparentemente io). Si parla di Wacosky road, Singloids, della sfortunata vita sessuale di bob, etc.
Se vi va di leggerlo lo trovate qui.

Grazie mille Max, ti devo un mirto (intendendo non la bottiglia di liquore ma proprio tre/quattro metri quadri di arbusti)

Tanto per complicarmi la vita ho cominciato una nuova comic-strip su blog da affiancare a Singloids. Si chiama Wacosky road. Sarà un po’ il mio giardino privato dove sperimentare surreali microtrame e mie personali ossessioni. La cadenza di uscita delle strip sarà meno frequente di quella di Singloids (che pubblica una strip nuova tutti i giorni feriali). Potrete infatti trovare una nuova striscia di Wacosky road ogni lunedì, mercoledì e venerdì. Se è un po’ scomodo ricordarsi i giorni di uscita delle strip potete sempre cliccare il pulsantino di sottoscrizione email wordpress (nella colonna di destra del blog), così le riceverete automaticamente via email ad ogni uscita. Mi auguro che vi possa divertire quanto Singloids.
Grazie e buona lettura.
Sid

Maggio 2008, probabilmente un venerdì, sicuramente al tavolo di un ristorante giapponese.

T: Sarebbe meglio non essere troppo autobiografici.

S: Perché? Io pensavo proprio il contrario.

T: Io però eviterei che qualsiasi cagata facciamo dire o fare ai personaggi venga attribuita a noi.

B: Tranne che delle cazzate che mi succedono non saprei che scrivere.

T: Si ok, ma non è che le cazzate vanno riportate pari pari. E’ chiaro che ci si ispira anche a quello che ci succede, però…

S: Quindi i protagonisti principali sono 3 single dall’età non meglio precisata…

T: Ma potremmo forse farne solo 2, in fondo io e B facciamo quasi lo stesso lavoro.

S: Però caratterialmente siete diversi.

T: Ok, ma non possiamo avere due personaggi che fanno lo stesso lavoro.

S: Allora uno fa il pittore…

T: Uno fa l’informatico…

B: E il terzo potrebbe fare il giornalista che si occupa di cose scientifiche.

S: Poi ci saranno anche tre personaggi femminili.

T: Si però questi evitiamo assolutamente di farli identificabili con qualcuna che conosciamo!!!

B: Temo sia impossibile ottenerlo. Se parliamo delle cose che ci succedono, per quanto le rendiamo surreali…

T: Va bene. Se qualcuna si identifica e si incazza la mando sotto casa tua. Io comunque cercherei di non essere troppo autobiografici…

Qualche giorno dopo.

T: Comunque continuo a credere che sarebbe meglio non essere troppo autobiografici.

S: Ho fatto un disegno di prova dei personaggi.

T: Ma siamo noi!!!

B: Mi sembra che Sid e Ted siano un po’ somiglianti tra di loro e potrebbero confondersi.

S: Allora faccio un po’ più di capelli a Ted.

T: Beh senti allora, visto che ho dovuto smettere, fai anche che Ted fuma.

S: Non c’è problema.

T: Però non dobbiamo essere troppo autobiografici… Allora nella prima vignetta ci siete voi due sul tapis roulant…

continua…