Max Olla sul Blog Balloons dedica molto gentilmente un lungo post-intervista dedicato a wacosky road e al suo autore (che sarei apparentemente io). Si parla di Wacosky road, Singloids, della sfortunata vita sessuale di bob, etc.
Se vi va di leggerlo lo trovate qui.

Grazie mille Max, ti devo un mirto (intendendo non la bottiglia di liquore ma proprio tre/quattro metri quadri di arbusti)