Complice un gentile e generoso articolo di balloons sulle mie giovanili prodezze coi pennarelli 0,1 e 0,3,  è stata più o meno pubblicamente svelata la mia identità. Dato che egoisticamente non voglio cadere solo, mi accingo perciò a smascherare anche i rimanenti loschi figuri di questo terzetto. Il vero nome di Ted è Roberto Frangi, implacabile sistemista. Bob invece nella vita reale è un sentimentale programmatore informatico dai buffi capelli alla Crusty il Clown dal nome Roberto Corda.

Sid

Nella foto qui sotto potete vederci mentre ci avviciniamo con molta calma al buffet gratuito durante il vernissage di una mostra del national geographic dedicata all’accoppiamento dei calamari giganti.

saldis

Advertisements